Cucina Con Smartie
Le mie ricette di cucina
e le ricette di cucina Napoletane
Home » , » Brasato alla Milanese

Brasato alla Milanese

Written By Amira Lassi on mercoledì 26 agosto 2015 | 02:57

Per questa sera ho deciso di preparare il brasatoalla Milanese al vino rosso. Ho guardato un pò su internet e ho trovato varie versioni, ma tutte erano molto diverse dalla ricetta tramandatami quando ero adolescente dalla Sig.ra Ersilia, milanese doc da generazioni, Il suo brasato era unico, il profumo si diffondeva per tutta la scala, e ogni volta che lo preparava una porzione era per me.. lo adoravo…
Ingredienti:
  • Pezzo di manzo o vitellone, io ho trovato un bel pezzo di manzo in offerta, sinceramente è un pò troppo magro, per il brasato servirebbe un pezzo con un pò di grasso, così risulterebbe più morbido, ma poi mio marito scarterebbe tutto il grasso….
  • sedano
  • carota
  • cipolla
  • aglio (2 spicchi)
  • chiodi di garofano (3)
  • cannella in polvere (1 cucchiaino raso)
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • sala di pomodoro (100 gr. circa)
  • vino rosso (un bel barolo sarebbe meglio, ma oggi ho optato per del vino che uso per cucinare che avevo già in casa)
Procedimento
Non ho messo le quantità perchè io di solito vado ad “occhio”, oggi inoltre visto che il tempo a disposizione non è molto ho optato per 2 confezioni di soffritto misto surgelato, cosa che farebbe di certo inorridire Gordon Ramsay, amante degli ingredienti freschi. Ho messo un pò di olio evo sul fondo di una pentola capiente e con bordi alti, e ho aggiunto le verdure a rosolare a fuoco medi. Nel frattempo ho inciso la carne in 3 punti e ho inserito nelle incisioni uno spicchio d’aglio tagliato in 3 parti (sinceramente non so bene perchè vada fatta questa operazione, ma ricordo che la signora Ersilia lo faceva) e ho aggiunto il pezzo di carne nella pentola insieme alle verdure, ho aggiunto 1 spicchio di aglio e 1/2 cipolla piccola tagliata a pezzettini piccoli,  e ho fatto rosolare la carne su tutti i lati.
Quando la carne è rosolata, ho aggiunto un pò di passata di pomodoro (indicativamente 100 grammi… non deve essere una carne al sugo, serve solo per dare colore e un pò di sapore), ho aggiunto 3 chiodi di garofano, una macinata di pepe (io ho usato un mix di pepe di 3 colori macinati al momento), una spruzzata di cannella in polvere (circa 1 cucchiaino raso), ho regolato di sale e ho coperto la carne con il vino rosso e ho fatto cuocere per circa 2 ore, aggiungendo vino rosso quando si asciuga troppo.
Trascorse le 2 ore, una volta che la carne è cotta, fate addensare il sugo e frullate il fondo di cottura in modo di avere una salsina, affettate la carne e servitela con la salsina.
Io ho abbinato un contorno di insalata di patate alla tedesca, ma potete servire il brasato con polenta, cipolline brasate o semplici patate lesse in base al vostro gusto.
SHARE

About Amira Lassi

0 commenti :

Posta un commento